Tappa 200 Agritour – Rapino di Teramo 28/10/2017
6 febbraio 2018
Ristorante “La Locanda del Proconsole” 19/12/2017
19 marzo 2018

Ristorante “La Lanterna” – Amatrice (RI) 24/11/2017

Ristorante “La Lanterna” – Amatrice (RI) 24/11/2017
  • Servizio:
  • Atmosfera:
  • Cucina:
  • Vino:
  • Qualita/Prezzo:

Voto Finale:

€ 25 circa

3.6

Dopo i festeggiamenti per la Tappa n° 200, i soci si ritrovano per una serata tutta particolare. Facciamo visita, infatti, al Ristorante “La Lanterna” di Amatrice. Uno dei ristoranti colpiti dal sisma del 2016 e al quale abbiamo dato una mano con i nostri “Cetti Amici“, capitanati dal socio Maurizio Belfiore, attraverso la vendita benefica delle t-shirt AMAtrice e il cui ricavato è stato destinato proprio ad aiutare queste attività nella difficile fase di ripartenza.

Partenza in autobus, tutti insieme appassionatamente, il viaggio appare decisamente più corto e piacevole, certamente chiassoso e naturalmente divertente.

Si è già fatto notte quando arriviamo al ristorante, e le immagini di una città fantasma, quell’Amatrice che non c’è più, ci colpiscono dritti al cuore. La Red Zone è inaccessibile ma lungo la strada sono ancora visibili le macerie al fianco delle nuove case in legno illuminate da chi, giustamente, non ha voluto lasciare il proprio paese.

Il ristorante si trova nella nuova zona denominata “Food”, accogliente e carina, anche se difficilmente riuscirà a sostituire i ricordi delle attività del centro storico.

La cena inizia con i classici antipasti tipici del territorio: salumi e formaggio pecorino, bruschette con coratella d’agnello, fagioli con le cotiche e la trippa con l’immancabile pecorino grattato sopra. Sapori decisi ma interessanti.

Nel frattempo dalla cucina preparano i primi che non tardano ad arrivare a tavola. Ottimi ravioli di ricotta e cannella e a seguire i classici spaghetti alla gricia, tipici della zona e un must per chi si avventura da queste parti.

Anche i secondi sono interessanti: ossobuco e vitello porchettato saziano il palato e lo stomaco. Ma tutti i soci sono curiosi di provare le patate “rifritte” (con pancetta e peperoncino), di certo un modo di chiudere la cena non proprio leggero, ma di sicuro da provare!

I vini “Rosso di San Martino 2017 Igt”  e “Cantina Sabo” accompagnano molto bene i piatti e questa sera si può anche esagerare un pochino considerato che nessuna guida.

Prima di passare ai saluti, Mao consegna al titolare un bellissimo quadro con la maglia “Cetti Amici” per Amatrice. Un momento certamente toccante, tanto che il titolare contraccambia con la felpa “Amatrice” che tante volte, ahimè, abbiamo visto in Tv.

Speriamo di aver fatto sentire la nostra vicinanza a chi, in situazioni così difficili, rappresenta un esempio da seguire per la voglia di rinascita e di ritorno alla lontana normalità. E noi, nel nostro piccolo, ci auguriamo di aver contribuito a farne parte.

Buon Agritour a tutti

Zama&Alf 2017

SOCI PRESENTI (19): Luca Di Giammatteo, Sergio Altitonante, Maurizio Belfiore, Walter Massimi, Alfonso Di Girolamo, Fabiano Giugno, Marcello Di Biagio, Paride Carusi, Vincenzo Faragalli, Gianguido Pettinelli, Massimo Salvatori, Massimo Gimminiani, Francesco Di Carlo, Gigi Serra, Fausto Appicciafuoco, Cristiano Di Francesco, Giancarlo Daniele, Marco D’Amico Marcozzi, Paolo Di Biase.

Ristorante “La Lanterna” – Amatrice (RI) 24/11/2017
  • Servizio:
  • Atmosfera:
  • Cucina:
  • Vino:
  • Qualita/Prezzo:

Voto Finale:

€ 25 circa

3.6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *